Trend eCommerce 2016: La conversione verso la Multicanalitá

Share thisShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Buffer this page

Come fornire ai clienti un’esperienza di acquisto multi-canale attraverso un’unica soluzione di continuità?

L’aumento dell’utilizzo della tecnologia da parte degli Italiani, ha generato un nuovo profilo di acquirente online con abitudini di acquisto che stanno evolvendo molto rapidamente e che hanno spinto i Commercianti a creare un’offerta capace di rispondere alle esigenze di questo nuovo consumatore multi-canale e multi-dispositivo: l‘EveryWhere Shopper.

Vendere online diventa più facile anche grazie all’abbattimento di alcuni limiti relazionati con la logistica. Oggi sono disponibili per l’acquisto in rete molti beni che in passato erano prerogativa dei mercati fisici. La capacita per i commercianti di integrare i due canali (quello fisico tradizionale a quello online) per garantire un’esperienza di acquisto unificata per i  consumatori multi-channel rappresenta oggi un fattore discriminante per il successo.

Tra le ragioni che hanno spinto verso questo cambiamento di contesto, il manifestato desiderio dei consumatori di comprare in maniera sempre più facile e veloce. Per rispondere a questa esigenza, il Commercianti che vuole avere successo nel 2016 deve essere in grado di creare un’offerta unificata di tutti per tutti i suoi canali di vendita e comunicazione al fine di garantire al cliente finale un’esperienza d’acquisto soddisfacente a 360º. Dal design del sito, alle applicazioni mobili, i sistemi di pagamento, tutto quello che può semplificare il processo di compra per l’acquirente attirerà maggiori clienti.

Il nuovo concetto di consumatore: L’EveryWhere Shopper

A giugno del 2015 su Digital4Biz  viene pubblicato un articolo dove si afferma che circa il 60% degli consumatori italiani è multicanale:
“In Italia si compra ovunque e in qualsiasi posto, fisico o virtuale. Oltre il 60% degli italiani ha un’esperienza multicanale quotidiana nel processo di acquisto e indipendentemente dalle categorie merceologiche acquistate. I risultati della Ricerca 2015 condotta da Nielsen, Connexia e la School of Management del Politecnico di Milano fotografano i trend che rivelano nuovi comportamenti e nuove dinamiche nell’acquisto e nelle relazioni con prodotti e marche.” (di Laura Zanotti)

Approfondimento: Ripercussioni sulle abitudini d’acquisto dovute all’aumento dell’uso del cellulare

Per approfondimenti e maggiori informazioni su questo argomento a mio avviso molto interessante, consiglio di visionare la presentazione disponibile su SlideShare di  Stefano Cini, Business development Manager NielsenL’everywhere shopping e l’evoluzione della Multicanalitá, all’interno della quale vengono presentati dati interessanti sull’aumento dell’utilizzo del cellulare e sulle ripercussioni a livello di abitudini e comportamenti di acquisto, come per esempio l’aumento degli acquisti via telefonino.

Share thisShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Buffer this page
Rupert Heather

About Rupert Heather

Rupert dá pareri esperti e fornisce un'analisi completa del mondo della vendita on-line che é in continua evoluzione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>