Category Archives: eBay

Vendere i propri articoli eBay con Amazon FBA: ne vale la pena?

Sapevi che l’FBA (Fulfillment by Amazon) non è solo per i venditori Amazon? Se vendi su eBay o sul tuo proprio sito di e-commerce, puoi comunque sfruttare la rete logistica di Amazon.

L’utilizzo di FBA potrebbe permettere alla tua attività di crescere. Ti dà accesso a un’immensa competenza nella logistica, ma ovviamente ha un costo. Amazon addebita tariffe elevate per l’FBA e, se non si sta attenti, può diventare costoso, soprattutto se lo stock rimane invenduto.

La logistica degli ordini è un grosso scoglio per i venditori multicanale. Gestirla nel modo giusto è fondamentale se si vuole avere successo. Esistono alcuni vantaggi nell’uso di FBA, ma il servizio e i suoi costi sono adatti per la tua attività? Abbiamo analizzato le caratteristiche pratiche del servizio e di seguito discutiamo i pro e i contro di usare FBA.

Come fa un venditore eBay a usare Amazon FBA?

Per cominciare ti serve un account di Amazon Seller Central. Una volta iscritto e dopo aver effettuato l’accesso, esegui questi passaggi:

⦁ Vai su Gestione multicanale nelle impostazioni FBA.
⦁ Invia i tuoi requisiti di logistica degli ordini sia per mezzo di un semplice modulo online, caricando automaticamente un file o integrando Amazon con il tuo negozio online.
⦁ Infine, invia il tuo magazzino prodotti a un centro logistico di Amazon.

Non ci sono requisiti minimi e puoi inviare quanti articoli vuoi. Amazon decide il centro logistico che usi in base a fattori quali dimensioni, tipo di prodotti ed esigenze di immagazzinamento, nonché la località. Puoi scegliere il tuo corriere di fiducia o usare il servizio scontato di Amazon. Quando Amazon riceve il tuo articolo, scansiona il codice a barre FBA. Gli adesivi dei codici a barre FBA sono economici e possono essere acquistati facilmente. Quando ricevi un ordine e lo inoltri ad Amazon, prelevano il prodotto dal magazzino, lo confezionano e lo spediscono. Puoi monitorare l’avanzamento della spedizione usando il sistema di tracciamento online di Amazon.

Quando costa l’FBA di Amazon?

Il costo dell’FBA è a carico del venditore. I prezzi variano a seconda del prodotto e della modalità di spedizione. Le tariffe includono la gestione, il prelievo da magazzino, il confezionamento del pacco e la movimentazione dei carichi.

Tariffe ufficiali della logistica multicanale di Amazon
Amazon-FBA

Qual è il lato negativo?

Per molti acquirenti, il timbro FBA rappresenta consegna veloce e servizio affidabile. Ad altri, Amazon può apparire un’interferenza indesiderata avendo deciso di acquistare da eBay o dal sito del venditore.

Pacchi Amazon, ma non da Amazon?

Il fatto che la logistica FBA arrivi in confezioni con marchio Amazon può spingere i clienti a controllare il prezzo dell’articolo su Amazon. Quando un cliente acquista un articolo su eBay, può stupirsi di vederlo arrivare in una confezione di Amazon. Questa confusione può essere evitata inserendo un avviso personalizzato per il cliente oppure scegliendo di spedire in pacchi non marchiati. Questo servizio ha un costo aggiuntivo di $ 1 ad articolo.

Se l’articolo è disponibile a un prezzo minore su Amazon, questo può essere un problema per i venditori su eBay (ovviamente il cliente è però sempre responsabile di fare le proprie ricerche su internet).

Ti costerà, a meno che…

Tariffe aggiuntive di magazzino si applicano per gli stock fermi da più di sei mesi. Devi comunque gestire i tuoi stock con attenzione e se gli articoli rimangono invenduti può diventare molto costoso. Ricordati di consultare le rigorose regole di Amazon per aspetti quali etichette di spedizione, confezionamento e prodotti vietati. Gli errori influiscono sui tuoi tempi di evasione degli ordini.

Quando usi FBA, paghi Amazon solo per fare la logistica. Devi pagare per aggiungere l’assicurazione e la firma alla consegna e per far rispedire i resi al tuo magazzino presso Amazon.

In definitiva, Amazon vuole che tu venda sulla sua piattaforma perché in questo modo guadagna di più. Amazon è contenta di gestire la tua logistica: in cambio di un prezzo. La logistica è più costosa per gli articoli che non sono acquistati su Amazon. La gestione FBA degli ordini è gratuita per venditori Amazon e costa $ 1,90 per gli altri.

eBay si occupa della logistica?

Più o meno. eBay e il suo braccio logistico eBay Enterprise si sono scissi nel 2016. eBay Enterprise offre servizi logistici solo a clienti enterprise. eBay non offre un Programma di spedizione globale limitato ai venditori statunitensi che spediscono ordini internazionali. D’altra parte, Amazon è un rivenditore online gigantesco con una rete logistica globale. Nonostante i suoi migliori sforzi, eBay fatica a competere con la netta supremazia logistica di Amazon. In poche parole, eBay è una piattaforma di e-commerce che attualmente non può offrire i servizi logistici di cui le piccole e medie azienda hanno bisogno.

Per riassumere…

Pro
⦁ FBA fa arrivare il tuo prodotto al cliente più velocemente
⦁ Non ci sono requisiti minimi di inventario
⦁ Amazon gestisce l’immagazzinamento, il prelievo, il confezionamento e la spedizione
⦁ FBA può fornire una customer experience affidabile
⦁ Consegne più veloci conducono a una maggiore soddisfazione del cliente
⦁ Fai crescere la tua attività più rapidamente con la potenza di consegna di FBA
⦁ Accesso a una rete logistica globale

Contro
⦁ La logistica è più costosa per gli articoli non acquistati su Amazon
⦁ È costoso e basta, soprattutto se lo stock non si vende o per articoli grandi o pesanti
⦁ Assicurazione, firma alla consegna e resi sono costi aggiuntivi
⦁ I pacchi marchiati Amazon possono causare confusione nei clienti
⦁ Può indirizzare i clienti al di fuori del tuo sito di e-commerce
⦁ Meno controllo sull’inventario

Per noi, FBA è un’opzione fattibile per i venditori eBay. Se sia adatto o meno per la tua attività, lo lasciamo decidere a te.

Gestire la tua assistenza clienti Amazon ed eBay in un unico posto

Gestisci più canali di Amazon ed eBay? Allora conosci la fatica di gestire l’assistenza clienti su diversi canali. Per questo abbiamo una soluzione per te.
XSellco Fusion è l’helpdesk di e-commerce su misura per i venditori online. Gestisci i tuoi canali di vendita Amazon, eBay, Allegro, Shopify, Magento e altri da un una sola casella di posta centralizzata. Taglia i tempi di risposta della tua assistenza clienti del 46 percento semplificandola e traendo vantaggio dalle potenti funzioni pensate per farti risparmiare tempo.

Trasforma oggi stesso il tuo processo di assistenza clienti in un valore per la tua attività facile da gestire.

Diventa uno dei migliori venditori online per assistenza clienti oggi stesso

Inizia la prova gratuita

Cosa fare per ridurre i Feedback Negativi

Continue reading

Ricevi Più Recensioni Positive su Amazon ed eBay con XSellco High5

Perché un cliente dovrebbe prendersi la briga ed il tempo di andare e lasciare una valutazione positiva sulla sua esperienza di compra online con Voi?

É statisticamente dimostrato che sono in maggioranza gli acquirenti che hanno avuto un’esperienza negativa a lasciare un feedback per condividerne tutti i dettagli (tipico: problemi per l’invio o con il pagamento, resi, etc..).Ovvero:
I Feedback Negativi vengono lasciati (quasi)sempre, anche se non richiesti.
I Feedback Positivi non vengono rilasciati (quasi mai) se non sollecitati.
Come possiamo invogliare un cliente che si é trovato bene con noi a lasciarci una recensione positiva? Continue reading

Vendere su eBay e far gestire la spedizione da Amazon….Perché no?!

Su Amazon viene chiamato  Multi-Channel Fulfillment, ed anche se non ancora disponibile per i venditori italiani, in USA é giá in uso da tempo.

Le opzioni messe a disposizione da Amazon ai merchant, sono andate ben oltre il proprio Marketplace, e visto il grande successo ottenuto dal programma FBA( Fullfilled By Amazon), il colosso dell’eCommerce mette a disposizione il suo network logistico di dimensioni globale al servizio di qualsiasi venditori, sia che vendano su Amazon,  sulla propria pagina web o anche venditori di un altro Marketplace, come per esempio la concorrente eBay. Continue reading

Regali di Natale 2015: Non dimentichiamo le Aste di Beneficenza su eBay.it!

Dal 2001 ad oggi su eBay.it sono stati raccolti grazie alle Aste di Beneficenza oltre 8,5 milioni di euro

Una iniziativa ideata da eBay e diretta a tutte le associazioni no-profit o privati con una missione a sfondo umanitario, che possono far arrivare la loro voce molto lontano attraverso questo portale. Parliamo di 4,5 milioni di utenti attivi in Italia e 157 milioni in tutto il mondo ( dati sito www.ebay.it) Continue reading

XSellco Fusion

XSellco Fusion per gestire al meglio Cancellazioni, Resi e Controversie su eBay

XSellco Fusion ora disponibile con tante nuove funzioni che aiuteranno i venditori  eBay con quanto relativo a procedure per i resi, cancellazioni e  controversie.

Reagire prontamente a queste situazioni, non solo evita ripercussioni sulla reputazione ed i feedback negativi dei clienti, ma permette anche di evitare problemi pratici per il venditore come sospensione dei pagamenti e  chiusura dell’account. Continue reading